Baxi offre un’ampia gamma di sistemi ibridi in cui interagiscono diverse tecnologie e fonti energetiche per fornire soluzioni complete ed energeticamente efficienti. 

Partendo dall’analisi delle specificità climatiche in Italia e considerando le opportunità offerte dalle tecnologie che utilizzano fonti rinnovabili, Baxi ha sviluppato il concetto di sistema ibrido integrato che, sfruttando la possibilità di far intervenire la fonte energetica più performante in un dato momento, garantisce il comfort (sanitario, riscaldamento e raffrescamento) nel modo più efficiente e sempre, in qualsiasi condizione climatica.

Il sistema ibrido è quindi la soluzione che risulta essere vantaggiosa sia in termini di rendimento energetico, risparmi nei costi per ogni kWh di energia prodotta e riduzioni di emissioni inquinanti, con la possibilità inoltre di avere dal sistema anche il raffrescamento estivo, oltre ad un’alta affidabilità del sistema.

La continua evoluzione, volta a sfruttare al meglio le tecnologie all’avanguardia e fonti rinnovabili ha determinato l’introduzione dei sistemi CSI IN Split/HPS H WI-FI e CSI IN Auriga H WI-FI, sistemi ibridi ad incasso con integrazione pompa di calore splittata inverter o pompa di calore monoblocco inverter e caldaia.

  • Sistemi ibridi ad incasso con configurazione pompa di calore e caldaia - CSI IN H WI-FI
  • Sistemi ibridi ad incasso con configurazione pompa di calore e caldaia - CSI IN Auriga H WI-FI
  • Sistemi ibridi Factory made: Baxi Hybrid Power 
  • Sistemi ibridi Factory made: Baxi Hybrid 
  • Baxi Hybrid App

I sistemi ibridi ad incasso con integrazione pompa di calore e caldaia CSI IN H WI-FI rappresentano la soluzione ideale per abitazioni in fase di riqualificazione, dove la ristrutturazione a livello edilizio è accompagnata dalla sostituzione del vecchio generatore per migliorare l'efficienza e ridurre i consumi. I sistemi ibridi CSI IN H WI-FI sono in grado di fornire riscaldamento, raffrescamento e produzione ACS all’abitazione: la pompa di calore splittata inverter AWHP MR (6, 8 e 11 kW) o HPS (6 e 8 kW), provvede a soddisfare le richieste di acqua calda sanitaria e fornisce energia per la climatizzazione invernale (anche in caso di temperature estremamente rigide) ed estiva.

Il sistema CSI IN Split/HPS H WI-FI è composto da un bollitore in acciaio inox di acqua sanitaria da 150 litri (UB 150) per la produzione di ACS e dal modulo idraulico, all'interno del quale, è alloggiato un separatore idraulico di compensazione da 30 litri e da una caldaia a condensazione da 24 kW (28 kW in abbinamento alla pdc da 11 kW).

Grazie ad una gestione elettronica evoluta, ma di facile utilizzo, e ad un continuo monitoraggio dei fattori climatici esterni, il sistema è in grado di verificare puntualmente l’apporto di energia rinnovabile e il rendimento della stessa. Nel caso di avverse condizioni di temperatura esterna dell’aria e di valori di umidità critici, il sistema fa intervenire la caldaia a condensazione necessaria per garantire, sempre, un comfort ottimale.

La pompa di calore splittata AWHP MR/HPS, del sistema CSI IN Split/HPS H WI-FI, è in grado di raggiungere rapidamente la massima potenza e di modularla (modulazione dal 30% al 130% *) adeguandosi all’effettivo carico richiesto dall’ambiente, limitando al minimo le fasi di accensione e spegnimento e funzionando per la gran parte del tempo in regime di carico parziale, dove il COP è più alto. Questa modalità di funzionamento è ottimale specie nelle mezze stagioni in cui il carico è ridotto.
La pompa di calore è dedicata a riscaldare l’acqua all’interno del bollitore da 150 litri UB 150. La pdc, inoltre, si integra perfettamente con sistemi di distribuzione di tipo radiante o fan-coil fornendo l’energia necessaria per la climatizzazione invernale ed estiva.
Qualora la pompa di calore non riesca da sola a soddisfare contemporaneamente le richieste di ACS e riscaldamento/ raffrescamento, interviene la caldaia a condensazione (in sanitario e/o in riscaldamento) per offrire con qualunque condizione climatica esterna, continuità di servizio e un comfort ottimale.

CSI IN Auriga H WI-FI è il sistema ibrido ad incasso con integrazione pompa di calore Auriga e caldaia a condensazione. La pompa di calore monoblocco inverter Auriga (7 e 9 kW), provvede a soddisfare le richieste di acqua calda sanitaria e fornisce energia per la climatizzazione invernale ed estiva.

Il sistema CSI IN Auriga H WI-FI è composto da un bollitore in acciaio inox di acqua sanitaria da 150 litri (UB 150) per la produzione di ACS e dal modulo idraulico, all'interno del quale, è alloggiato un separatore idraulico di compensazione da 30 litri e da una caldaia a condensazione da 24 kW.

Grazie ad una gestione elettronica evoluta, ma di facile utilizzo, e ad un continuo monitoraggio dei fattori climatici esterni, il sistema è in grado di verificare puntualmente l’apporto di energia rinnovabile e il rendimento della stessa. Nel caso di avverse condizioni di temperatura esterna dell’aria e di valori di umidità critici, il sistema fa intervenire la caldaia a condensazione necessaria per garantire, sempre, un comfort ottimale.

La pompa di calore Auriga, del sistema CSI IN Auriga H WI-FI, è in grado di raggiungere rapidamente la massima potenza e di modularla (modulazione dal 30% al 130% *) adeguandosi all’effettivo carico richiesto dall’ambiente, limitando al minimo le fasi di accensione e spegnimento e funzionando per la gran parte del tempo in regime di carico parziale, dove il COP è più alto. Questa modalità di funzionamento è ottimale specie nelle mezze stagioni in cui il carico è ridotto. La pompa di calore è dedicata a riscaldare, l’acqua all’interno del bollitore da 150 litri UB 150. La pdc, inoltre, si integra perfettamente con sistemi di distribuzione di tipo radiante o fan-coil fornendo l’energia necessaria per la climatizzazione invernale ed estiva. Qualora la pompa di calore non riesca da sola a soddisfare contemporaneamente le richieste di ACS e riscaldamento/ raffrescamento, interviene la caldaia a condensazione (in sanitario e/o in riscaldamento) per offrire con qualunque condizione climatica esterna, continuità di servizio e un comfort ottimale.

Baxi Hybrid Power è la soluzione ibrida appositamente pensata da Baxi per la riqualificazione di edifici residenziali esistenti, palazzine e condomini con impianto centralizzato. Grazie all’innovativa logica di integrazione, Baxi Hybrid Power, consente di migliorare l’efficienza energetica dell’edificio in ambito di climatizzazione invernale/estiva e produzione di ACS. Il sistema si compone di uno o più generatori in pompa di calore abbinati a caldaie a gas di alta potenza (singole o in cascata), ed è gestito da un “Hybrid manager” per ottenere prestazioni elevate e la maggiore efficienza possibile in riscaldamento e in raffrescamento così come in produzione di acqua calda sanitaria.
Baxi Hybrid Power è indicato anche in nuove realizzazioni, dove il sistema ibrido richiede un minor investimento iniziale rispetto all’impianto in sola pompa di calore, ma garantendo un’eccellente economia di esercizio.

I sistemi Baxi Hybrid Power si caratterizzano per:

  • elevata modularità di sistema: possibilità di gestire fino a 3 pompe di calore in cascata e fino a 3 caldaie in cascata a servizio dell’impianto;
  • ottimizzazione energetica: grazie all’uso della pompa di calore ove energeticamente più efficiente;
  • ampio campo di modulazione dei generatori a gas: maggiore efficienza data da minori accensioni/ spegnimenti e silenziosità;
  • funzionamento con GPL;
  • continuità di esercizio: grazie all'integrazione di sistema, il funzionamento è garantito anche in caso di guasto di un generatore;
  • trattamento antilegionella;
  • 2 anni di garanzia: l’intero sistema Baxi Hybrid Power è coperto dalla garanzia convenzionale di 2 anni dalla messa in servizio*. Un vero e proprio servizio all-inclusive che garantisce il servizio della Rete Service autorizzata Baxi e ricambi originali nel periodo coperto da garanzia.
    *Dettagli e condizioni sono specificate ne documento di garanzia convenzionale Baxi.

Baxi Hybrid è il sistema ideale per la riqualificazione energetica di impianti di riscaldamento e produzione di ACS esistenti. In ottica del Superbonus del 110% il sistema è trainante nel miglioramento di almeno 2 classi energetiche dell’edificio ed inoltre, consente un importante risparmio dei futuri costi di gestione.
La gestione del sistema in riscaldamento si basa principalmente sulla scelta della sorgente di calore più efficiente in un determinato momento, sulla base delle condizioni meteo-climatiche e di impianto presenti (temperatura esterna, temperatura di mandata e potenza richiesta dall’edificio).
L’efficienza del sistema ibrido dipende anche dal tipo di terminale utilizzato. Nel caso di impianti radianti a bassa temperatura (es. a pavimento), è probabile che la pompa di calore sia sempre in grado di fornire energia al carico e la caldaia subentra solo in un limitato range per soddisfare l’eccesso di potenza richiesto. Un sistema di questo tipo consente di ottimizzare l’economia di esercizio del sistema andando a richiedere energia dalla caldaia solamente durante i periodi più freddi dell’anno, comunque limitati in termini di consumo energetico complessivo. Inoltre, la caldaia permette di ridurre la potenza della pompa di calore con conseguente riduzione dell’investimento. 

Con Baxi Hybrid App fornita di SERIE è possibile gestire l’impianto di casa, da remoto, in modo semplice ed intuitivo; tramite lo smartphone o il tablet si può accendere, spegnere o variare la temperatura in piena autonomia. Dalla Home di Hybrid App si può accedere facilmente a tutte le informazioni base necessarie per la gestione del sistema ibrido in modo semplice ed intuitivo. Grazie alle icone di accesso rapido alle diverse zone abitative, la personalizzazione del comfort è semplice e istantanea: selezionando le varie zone è possibile differenziare il comfort in base alle proprie esigenze. Inoltre, grazie ad una breve guida e semplici domande sulle proprie abitudini (orari di permanenza in casa, orari impostazione uso acqua calda sanitaria etc) la App consente una programmazione strutturata del comfort dell’utente.
Le principali informazioni/funzioni fruibili tramite la App sono:

  • gestione dell’impianto tramite App
  • visualizzazione temperatura istantanea
  • programmazione modo vacanza
  • regolazione temperatura sanitaria
  • selezione modalità funzionamento della zona
  • regolazione temperatura ambiente riscaldamento
  • regolazione temperatura ambiente raffrescamento
  • visualizzazione umidità istantanea (se presente)
  • programmazione settimanale orari on/off - riscaldamento
  • programmazione settimanale orari on/off - raffrescamento
  • notifica di errori chiara e intuitiva (anche per Rete Service)

Con Hybrid App si realizza una perfetta combinazione tra comfort, risparmio energetico e semplicità di gestione e utilizzo

Prova l'App gratuita di Baxi


Cataloghi, certificazioni e moduli aggiornati sempre con te!


App StoreGoogle Play